Posted on 0 comments

Attuazione della decisione del Tribunale federale in materia di compensazione delle vacanze e del giorno festivo

Nella sua sentenza del 17 novembre 2021, il Tribunale federale ha emanato che per i dipendenti con un salario mensile deve essere inclusa un’aliquota per giorni festivi e di vacanza nella valutazione dell’indennità per lavoro ridotto nella procedura sommaria. Siamo lieti di informarvi delle decisioni del Consiglio federale dell’11 marzo 2022 riguardanti l’attuazione di questa sentenza del Tribunale federale:


Tutte le aziende colpite hanno la possibilità di presentare un nuovo conteggio per ricevere un pagamento arretrato per l’ILR sulle componenti salariali per le vacanze e i giorni festivi per i dipendenti con un salario mensile. Si sta lavorando intensamente per trovare una soluzione che fornisca alle casse di disoccupazione gli strumenti per trattare i nuovi conteggi, compresi gli interessi di mora, in modo efficiente e con il minor carico amministrativo possibile. È prevista la seguente procedura:

  • I nuovi conteggi possono essere presentati tramite l’eService ILR.
  • Le aziende ricevono informazioni dettagliate su come procedere.
  • L’informazione alle aziende include anche i dati memorizzati nel SIPAD (lavoratori colpiti dal LR,
  • ore previste, ore perse, totale del salario per il lavoro perso) in modo che le aziende possano
  • prendere in considerazione le correzioni delle CAD nel nuovo conteggio.
  • Queste informazioni sono accompagnate da spiegazioni dettagliate.
  • È previsto che le aziende inseriscano prima i nuovi conteggi per tutti i periodi di conteggio, in modo che le eventuali correzioni possano essere inserite per tutti i PC e non vengano così presentati diversi conteggi per lo stesso PC.
  • I conteggi presentati vengono automaticamente controllati per valutare se i valori di riferimento
  • (lavoratori colpiti dal LR, ore previste, ore perse, totale del salario per il lavoro perso senza CVGF)
  • corrispondono ai dati memorizzati in SIPAD e se il supplemento calcolato è plausibile in base al
  • numero del personale e la struttura salariale.
  • I conteggi con differenze rispetto ai dati SIPAD e quelli non plausibili devono essere sottoposti a
  • un controllo manuale da parte delle CAD.
  • La SECO mette a disposizione delle aziende un servizio di supporto che può rispondere a domande sulla procedura, a domande tecniche, a semplici questioni tecniche e rimanda per ulteriori
  • chiarimenti alle CAD competenti.
  • L’intero processo è supportato da adeguate misure di informazione e comunicazione, sia a livello
  • individuale delle aziende che attraverso il sito web www.arbeit.swiss.
  • Le CAD saranno tenute informate sugli ulteriori provvedimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.